Pennelli occhi e.l.f - Review comulativa Pt. #1


L'immagine forse è un po' troppo grande ma davvero, non sapevo dove sbattere la capoccia per un'immagine di anteprima decente e invece di ricorrere al solito Tumblr l'ho fatta da zero io. Almeno ce l'ho già pronta per la seconda parte. Ebbene sì, le parti saranno 2 contenti una breve review/impressione/ciò che penso su 3 pennelli alla volta in quanto, per ora, posseggo solo 6 pennelli e.l.f. In caso di un mio acquisto futuro di nuovi pennelli non mancherò ad aggiornare con un terzo episodio, ma per ora le mie finanze scarseggiano (anche perchè sto puntando due pennelli Real Techiniques per il viso da un pezzo). Vi lascio allora alle review che, seppur brevi, spero possano essere utili a qualcuno. Per maggiori dettagli -se ne necessitate- chiedete! 


Concealer Brush (link al sito e.l.f)

Scusatemi la foto un po' sfigatina l'ho riciclata da un vecchio post, lo ammetto

Il concealer brush dovrebbe essere concepito come un pennello da correttore, peccato che io non ci abbia ancora trovato un’utilità e un impiego idoneo. Per il correttore (ossia il prodotto per il quale è stato pensato questo pennello)? No, grazie. Applicare gli ombretti cremosi grazie alle sue setole sintetiche e molto fitte (motivo per il quale lo acquistai)? No, grazie. L’unica cosa con il quale riesco –un minimo- a farmelo andare “bene” è per sfumare matite o quando ho bisogno di un po’ più di precisione come nell’angolo interno dell’occhio, ma le volte in cui anche in questi ambinti/impieghi mi torna utile si possono contare sulle dita di una sola mano.
Il tutto perche come già annunciai in un post dei Top&Flop di qualche mese fa le setole sono piccole, minuscole, insignificanti adatte per? Non lo so! Non ne ho davvero idea. Capisco che per 1,70€ non ci compri nemmeno un pacchetto di chewin-gum ma alcuni degli altri suoi fratellini li valgono tutti se non di più. Tirando le somme: non compratelo, nemmeno se vi  serve un soprammobile o un qualcosa per ornare il vostro porta pennelli per fare numero né tantomeno per gli acquerelli.

Smudge Brush (Link al sito e.l.f)



Sul sito si legge che sia stato ideato per l’applicazione ottimale delle polveri vicino all’attaccatura delle ciglia e dall’immagine pare molto arrotondato. Bene, prego guardate la foto soprastante: è molto più squadrato di quel che sembra, le setole sono piuttosto fitte e per niente lunghe, io al contrario del consiglio del sito lo uso per gli ombretti minerali-in polvere libera perché mi pare che a differenza di un semplice pennello da ombretto prelevi sia in maniera migliore il prodotto che la giusta quantità. Quello che è arrivato a me non ha le setole tagliate benissimo, cosa che mi è già successa con un altro pennello e.l.f che avevo doppio e proprio per quest’ultimo fatto ho notato che il primo che avevo acquistato era pressochè perfetto il secondo, come questo qui preso in considerazione, non aveva le setole tagliate nel modo migliore. Sono dell’idea che vengano fatti in serie, ed appartenendo alla linea base, costando meno di due euro può capitare che vengano anche assemblati un po’ come capita. Questo suo difetto però non mi ha dato problemi, il lavoro lo fa e non mi deve partecipare ad una gara di bellezza dato il suo prezzo quasi nullo. Oltre che per l’uso degli ombretti minerali  è capitato che lo usassi come pennello “da illuminante” per applicare il classico color avorio sotto il sopracciglio.
 
Eyeshadow Brush (link al sito e.l.f)



Eccoci qui, forse a quello che mi è risultato il più utile di tutti quelli acquistati. L’eyeshadow brush, il mio parere è del tutto positivo per questo pennellino qui. Presenta un manico più corto rispetto agli altri e le setole mi piacciono molto: sono compatte, fitte e in grande quantità, insomma i signori della e.l.f non hanno badato a spese per l’abbondanza di setole in questo pennello (quelli della Essence/Cosnova invece sì). Fa il suo sporco lavoro in maniera più che buona! Ovviamente io, da povera mortale, con un budget notevolmente ridotto non ho provato chissà che e chissà quanti pennelli, ma confrontandolo con quello Essence questo è nettamente meglio e meno costoso.  Se non si hanno molte pretese trovo sia un buon compromesso tra un buon prezzo e una qualità media, ricordiamoci che comunque tutti questi pennelli fanno parte della linea Essential/Base e credo (perché di altre linee non ne ho ancora provati) siano in ambito qualitativo un gradino sotto rispetto alla linea Studio o Bamboo sempre di e.l.f ma non per questo sono da scartare.


Come dicono al cinema: fine prima parte.
La prossima spero a breve intanto aspetto le prime impressioni su questa "puntata pilota"! :)

10 commenti

  1. Carino l'eyeshadow brush! Sembra piuttosto morbido :)

    RispondiElimina
  2. questi della linea base non mi fanno impazzire...ho visto la differenza fra quelli che vendono adesso e quelli che erano in commercio 2 anni fa e la differenza si nota eccome...in peggio purtroppo!

    RispondiElimina
  3. Il pennello da concealer io proverei ad usarlo per applicare i rossetti, so che tu non sei un'amante di quella tipologia di prodotto però prova ad usarlo.

    Ho notato anche io questo problema nelle setole, gli ultimi pennelli che ho preso sono decisamente diversi dai primi. Hanno le setole tagliate male e alcune pungono proprio!

    RispondiElimina
  4. Io ne ho 3 di questa linea: eye shadow brush, blending eye brush e defining eye brush e devo dire che mi ci trovo abbastanza bene.. li ho presi un annetto fa quindi credo siano ancora quelli fatti bene :)
    ultimamente ho qualche problema con quello della essence da ombretto: gratta, non so cosa gli è successo.
    baci:)

    RispondiElimina
  5. XD e dire che io quello per il correttore lo volevo prendere, ma direi no grazie, dita tutta la vita!

    RispondiElimina
  6. Io li utilizzo ma devo dire che c'è di meglio in giro! Passa da me se ti va, c'è un nuovo post e...un sondaggio! Baci S.

    RispondiElimina
  7. Ho tantissimi pennelli elf da occhi della linea base, è vero che non sono perfetti (peli che spuntano, non sono tagliati tutti uguali) ma il loro lavoro lo fanno :D

    RispondiElimina
  8. bellissima idea anche perchè ho intenzione di fare un ordine pennelloso presto! :)

    RispondiElimina
  9. il concealer brush l'ho comprato anche io nel mio unico ordine elf...credo sia stato concepito per coprire i brufoli, anche se mi sembra un pò eccessivo farci un pennello apposta ://
    alla fine io lo uso per mettere l'ombretto come eyeliner, essendo minuscolo e avendo le setole dure è molto preciso XD

    RispondiElimina
  10. ciao!!!!! nuova follower!!!!! aspetto volentieri la seconda parte che mi interessa molto!!!! se ti fa piacere ti aspetto sul mio blog!

    RispondiElimina

Forza forza non siate timidi, ogni opinione o quel che sia è sempre ben accetta! :D