Review - Primer occhi Eye Base Kiko

Secondo episiodio de: Il lettore ha sempre ragione. Questa volta con un prodotto Kiko, in particolare la base per occhi che in un certo senso sono stata costretta ad acquistare dopo l'abbandono di quella Essence (oramai la storia la sanno anche i muri è un trita e ritrita). Costretta perchè era l'unica nei paraggi con un prezzo accessibile al mio piccolo e alquanto vuoto portafoglio, oltre a Kiko, Essence e Catrice io non conosco altri marchi (forse Glossip ma non è reperibile ovunque) che hanno in linea una base occhi/primer ad un prezzo sotto i 10 euri. Se in caso scopriste questo Santo Graal siate generose e spargete la voce! 


Nome: Eye Base
Impiego: Primer/base per ombretto
Marchio: Kiko
Reperibilità: Store Kiko o Store online
Peso: 10ml
PAO: 6m
Prezzo: 5,90€
Colorazione:   //

Cosa dice il sito:

"Base fissante per ombretto. Una texture cremosa a base di polveri leviganti e opacizzanti. Favorisce la stesura e il fissaggio dell'ombretto, prolungandone la durata nel tempo. La sua leggera pigmentazione neutralizza il tono delle palpebre enfatizzando il risultato colore dell'ombretto."
Packaging che ricorda la Shadow Insurance ma non so dirvi se possa essere paragonata a lei o meno. Ho sentito e letto meraviglie sulla base Too Faced e non vi nascondo che l'unica cosa che mi frena a provarla è il prezzo.
Questa base Kiko l'ho voluta provare dopo molto tempo più per necessità che per altro perchè la mia fidata I love Stage di Essence mi ha abbandonata. Voglio continuare a pensare che il tutto sia stato dovuto a causa di qualche cafona che l'ha aperta allo stand in modo da farla scadere prima.

La consistenza per chi magari è venuto a contatto con quella Essence è differente a mio parere, questa Kiko è più densa, risulta meno liquida e meno corposa, di conseguenza non unta e più secca. Una volta stesa sulla palpebra tende anche ad opacizzarla (in caso di una palpebra particolarmente unta, la mia è una via di mezzo ma noto comunque questo effetto opacizzante). Si asciuga in pochissimo, ci impiega meno di quella Essence e la trovo molto leggera.
Come si può vedere da foto non è incolore, è un colore beige/carne che una volta steso, almeno su di me, rimane quasi inesistente. La uso ormai da più di un mese e mi ci sto trovando piuttosto bene: l'ho provata sia con ombretti in polvere, matitoni, ombretti in crema e fino ad oggi non mi ha dato alcun problema nè in fatto di resa del colore nè in fatto di durata. Sono solita truccarmi al mattino se esco e vado a rimuovere il tutto la sera e la salvietta non rimane mai pulita.
Con trucchi un po' più elaborati e con colori un po' più ostili (come quelli scuri) ed uno smokey che di solito vado a realizzare di sera ha la stessa resa anche in posti chiusi con luci piuttosto forti.
Il caldo di questi giorni ovviamente non ci va a nozze, quindi capita che dopo alcune ore i colori perdano un po' dintensità ma rimangono comunque al loro posto.


Il PAO è di 6 mesi e la quantità è di ben 10ml, e la paura che non riesca a finirla entro la data di scadenza c'è, soprattutto perchè la dose che uso è pochissima in quanto non necessita di quantità industriali per fare il suo lavoro.Dato che -ovviamente- non mi ricordo la data esatta in cui ho iniziato ad utilizzarla penso che andrò avanti, finché durerà, fino a quando non vedrò che non fa più il suo lavoro sperando invece che si riveli un piacevole sorpresa e che sia utilizzabile anche dopo i fatidici 6 mesi!

  • Si? Consistenza, resa, packaging.
  • No? Nessuno se non la troppa quantità di prodotto che forse non si riesce a finire entro 6 mesi.
  • Consiglio? Assolutamente sì!

Voi che primer usate? Avete mai provato quello Kiko?

27 commenti

  1. interessante questa review..mi sono sempre chiesta infatti come fosse questa base..attualmente utilizzo quella della Essence..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero sia stata sufficientemente esaustiva ^_^

      Elimina
  2. Mah, trovandola in sconto potrei farci un pensierino. Prima o poi la base Essence finirà, no? ( la risposta è no, probabilmente, dato che ce l'ho da più di un anno e ancora è praticamente tutta là pur usandola ogni volta che esco di casa .-. Assurdo! Altro che PAO di 6 mesi! )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La base essence in verità anche a me pareva infinita, ma la stessa cosa vale per questa D:

      Elimina
  3. io mi trovo nella tua stessa situazione, la base Essence sta per finire e l'unica reperibile nelle vicinanze è Kiko, spero di trovarmici bene come te :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non hai una palpebra troppo secca secondo me è l'ideale :)

      Elimina
  4. si potrebbe fare.Io vorrei ricomprare il primer potion, ma non si sa mai che in un "momento tirchieria" compri proprio questa base :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacerebbe tanto provarlo il PP ma parlano molto meglio della shadow insurance @_@ terrorismo psicologico e cosmetico :P

      Elimina
  5. è da tanto che devo provarlo! Prima devo finire gli altri però XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre un problema finire i prodotti, capisco XD

      Elimina
  6. L'ho amato ma da quando l'ho ricomprato per la seconda volta non mi ha più stupita :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io prima che ricomprerò la seconda sarà il 2020 D:

      Elimina
  7. io ne ho una versione diversa ...forse anti age ...devo ancora provarlo...
    non uso molto make up sugli occhi quindi per me non è un prodotto da priorità..
    xoxo
    vendy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella anti age non l'ho mai vista ^_^

      Elimina
  8. Per completare la mia "cultura" sui primer manca giusto questa! Sicuramente non appena smaltirò un pò di prodotti la prendo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha :) Deve essere completata allora! :D

      Elimina
  9. Non l'ho mai provata, ma ne ho sentito parlare bene, la prenderò in considerazione per i periodi "risparmiosi"! Ah, non c'entra nulla, ho provato il gel attivatore di crescita per unghie di Collistar di cui avevi parlato tu e mi ci sto trovando bene! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati, mi fa piacere che le mie recensioni servano a qualcuno e mi fa ancora più piacere che ti ci sia trovata bene <33

      Elimina
  10. non è affatto male come prodotto! :)

    RispondiElimina
  11. Ne ho sentito parlare davvero bene, ma da un annetto a questa parte utilizzo il paint pot soft ochre di mac come base e mi piace da impazzire, tanto che non mi viene la minima voglia di provare altre basi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Altro di cui ho sentito parlare divinamente ma il mio portafoglio, ora come ora, non se lo può permettere T_T

      Elimina
  12. io sto puntando proprio questo primer perché l'i love stage su di me non ha minimamente effetto :( inizia l'estenuante ricerca del primer perfetto (senza spendere un eternità xD)! Anche la mua ha prezzi bassi, ma non so se il primer sia valido ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ecco! La MUA! Solo che ho sentito sia un travaglio il loro servizio spedizioni D:

      Elimina
  13. grazie per la review! io non uso una base per gli ombretti ma ultimamente ci sto pensando, perchè soprattutto con l'estate van via :/ ancora non ho provato nemmeno quella di Essence ma almeno so di avere un'altra alternativa economica! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ormai ci sono troppo abituata, poi non avendo una palpebra bella secca mi serve anche per stendere i colori non a "chiazze" quindi direi che insieme al correttore è una cosa che non mi posso far assolutamente mancare ^_^

      Elimina
  14. Io l'ho acquistato oggi sentendone parlare bene da molte persone, speriamo riesca a reggere bene anche alla mia palpeba molto oleosa :D

    RispondiElimina

Forza forza non siate timidi, ogni opinione o quel che sia è sempre ben accetta! :D